Caffè del venerdì

CARIBONI:

l’eccellenza italiana nel mondo della “COPPA AMERICA”

 

IL Centro Culturale G. Lazzati di Osnago, nell’iniziativa  “I Caffè del venerdì”, ospitera pressp il Bar sport di Osnago, venerdì 29 novembre, Gianni Cariboni che ci illustrerà la  sua attività, impegnata nella costruzione di attrezzature, dei sistemi e degli impianti oleodinamici necessari a gestire la potenza delle nuove barche di Coppa America e come i controlli, utilizzando vari sistemi d’indagine, sui componenti di una barca così sofisticata siano di cruciale importanza.

L’automazione di tutti i principali comandi di una barca a vela è la chiave per ottenere una navigazione facile e gratificante. Ciò è ora possibile con i sistemi oleodinamici integrati sviluppati da CARIBONI srl che consentono a una sola persona di gestire in sicurezza una barca a vela di qualsiasi dimensione.  

Cariboni ci aiuterà ad analizzare il possibile futuro della Coppa, che con la sua CARIBONI srl è stato ed è il punto di riferimento per molti team per quanto riguarda i sistemi oleodinamici di bordo.

Infine, Cariboni sicuramente ci scalderà raccontandoci da dentro cosa significa un team di Coppa America e ci farà partecipe della sua voglia di vittoria.

EDUCARE SI PUO’ FARE

L’IMPRONTA DEL PADRE

Il Centro Culturale G. Lazzati, vi invita martedì 19 novembre ad un incontro molto interessante, il dr. Alberto Valsecchi ci porterà a riflettere sul ruolo del padre nella crescita dei figli e della famiglia, all’interno di uno scenario sociale nel quale sembra che questo ruolo sia andato perduto.
Per questo nel sala cine-teatro don Sironi, del Centro Parrocchiale di Osnago, si terrà un incontro dal titolo “L’IMPRONTA DEL PADRE”

PICCOLO DIZIONARIO DELL’ISLAM

3a serata: Piccolo dizionario dell’Islam

Anche nella seconda  serata, dal titolo “I fondamenti religiosi (con uno sguardo comparativo)”, don Lorenzo Maggioni, ha suscitato, nei numerosi presenti, un interesse particolare sui parallelismi e  confronti tra il cristianesimo e l’Islam.

Da qui  l’invito di don Costantino, nell’introdurre la serata, a  capire l’importanza della conoscenza dell’altro per costruire un dialogo passo dopo passo, che faccia riconoscere nell’altro uno spazio da scoprire, per una relazione da costruire insieme.

Don Lorenzo con la sua onestà intellettuale  ci ha ben coinvolti e appassionati durante la serata.

Il Centro Culturale G. Lazzati, visto l’interesse che  questa seconda lezione ha suscitato nei presenti, ha deciso di proporre anche l’ultima serata del 15 novembre, nel sala cinema “Don Sironi”, sempre al Centro Parrocchiale di Osnago; sarà ancora possibile  prenotare un DVD che raggrupperà tutti i tre incontri proposti da don Lorenzo nel Piccolo Dizionario dell’ISLAM.

Essendo l’argomento di altissima attualità, vi aspettiamo per la terza serata dal  titolo “L’Islam in occidente: questioni fondamentali e percorsi di dialogo”;  vi sarà la possibilità di approfondire le nostre  conoscenze  per capire alcune caratteristiche delle comunità Islamiche in Occidente

 

Il Centro Culturale G. Lazzati  Osnago (Lc)

 

www.cpoosnago.it

www. centroculturalelazzati.wordpress.com

e-mail:  centrolazzati@cpoosnago.it

2a SERATA: PICCOLO DIZIONARIO DELL’ISLAM

I fondamenti religiosi

Questaonario dell’Islam  prima serata, dal titolo “Islam, geografia, storia e civiltà”, don Lorenzo Maggioni, insegnante di Teologia delle Religioni e dell’Ecumenismo presso il Seminario di Milano, ci ha introdotti nell’affascinante e ricca diversità geografica, culturale e ideologica della civiltà islamica. Da questo primo approccio abbiamo capito alcune caratteristiche fondamentali di questa religione che ormai non è più lontana da noi.

Da qui l’invito di don Costantino, nell’introduzione, di capire l’importanza della conoscenza osservando che “per conoscere l’Islam bisogna conoscerne la storia”, e don Lorenzo con la sua onestà intellettuale e un atteggiamento laico ci ha ben coinvolti e appassionati nella sua esposizione.

Il Centro Culturale G. Lazzati, osservando l’interesse che questa prima lezione ha suscitato nei presenti, e avendo constatato che la Sala Multimediale del C.P.O. si è rilevata un po’ piccola per poter accogliere  i numerosissimi presenti, ha deciso di proporre le due serate successive, e cioè l’ 8 novembre e il 15 novembre, nel sala cinema “Don Sironi”, sempre al Centro Parrocchiale di Osnago.

Essendo l’argomento di altissima attualità e avendo la possibilità di approfondirne la conoscenza, per capirne alcune caratteristiche delle comunità Islamiche in Occidente, vi aspettiamo per la seconda serata con il titolo “I fondamenti religiosi

Il Centro Culturale G. Lazzati  Osnago (Lc)

 

www.cpoosnago.it

www. centroculturalelazzati.wordpress.com

e-mail:  centrolazzati@cpoosnago.it

CONOSCERE L’ISLAM

Piccolo dizionario dell’Islam

Religione e Pensiero

Corso per una conoscenza minima della storia della civiltà islamica

L’Islam non è più una religione lontana tanto nello spazio quanto nella mente, è ormai di casa. 

E tuttavia molti sono coloro che mostrano nei suoi confronti scetticismo, se non addirittura paura. 

Qualunque sia il nostro approccio, è tuttavia promettente mettersi a conoscere un fenomeno così complesso che tanto coinvolge il dibattito pubblico.

Il corso vuole fornire una strumentazione minima per conoscere la storia della civiltà islamica nonché alcune caratteristiche fondamentali delle comunità in Occidente.

Esso si indirizza principalmente ad operatori pastorali, educatori, insegnanti ma è aperto a chiunque desideri affrontare un discorso di così grande rilevanza per il mondo attuale, evitando il duplice rischio dell’idealizzazione e della chiusura preconcetta.

Non è possibile parlare di Islam senza cogliere, anzitutto, l’affascinate e ricca diversità geografica, culturale e ideologica che lo attraversa  L’accento sulle differenze non dovrà, tuttavia, mettere in sordina le profonde comunanze che l’eredità Abramitica ancora manifesta: uno sguardo comparativo tra i tre monoteismi permetterà di individuare dove si evidenziano le singolarità sulla base, però, di una piattaforma comune. Infine, le comunità in diaspora, soprattutto quelle poste sotto la nostra porzione di cielo, come sono riuscite ad adattare la propria identità in un contesto radicalmente nuovo? Tutto ciò interesserà il nostro dibattito!

Per questo il Centro Culturale G. Lazzati di Osnago (Lc), promuove tre incontri con don Pietro Lorenzo Maggioni, prof. Di teologia delle religioni ed ecumenismo.

Le serate si svolgeranno, come da programma sotto riportato, nella Sala multimediale del Centro Parrocchiale di Osnago, in via Gorizia ad Osnago(Lc).

25 OTTOBRE Islam: geografia, storia e civiltà 

8 NOVEMBRE I fondamenti religiosi dell’Islam (con uno sguardo comparativo)

15 NOVEMBRE L’Islam in Occidente: questioni fondamentali e percorsi di dialogo

Quale modello economico a partire dalla “Laudato sì”

Papa Francesco con la sua enciclica sociale Laudato Sì non ha solamente messo in luce l’urgenza dell’affrontare la questione ecologica, ma ha soprattutto denunciato un modello economico che appare l’origine di molti mali.

Il Pontefice parla di “paradigma tecnocratico dominante” e mostra gli effetti deleteri di questo modello sulla vita di tante persone e comunità. Una delle principali sfide che la Laudato Sì presenta è il superamento di questo paradigma che massimizza i profitti e non si preoccupa degli “scarti”. L’alternativa al paradigma tecnocratico dominante è appunto l’ecologia integrale.

Come realizzare questo nuovo modello di sviluppo? Quali gli ostacoli da superare? Quali rischi e opportunità presenta la proposta che emerge dall’enciclica?

Questo e non solo è ciò che proveremo a vedere insieme nella serata.

                                                                                                        Don Walter